giovedì 14 febbraio 2013

Cuor di biscotto

Wonder woman, questo è quello che siamo. 
Magari senza improbabili mutandoni azzurri, che non sono per niente chic, e anche senza coroncine tra i capelli, ché non abbiamo tempo da perdere. 
Con le mani curate e i tacchi alti.
Ma Wonder woman, niente di meno.

Giovani donne cresciute nell'ovatta, che si barcamenano con equilibrio circense tra figli, cane, famiglie e tre o quattro lavori diversi.
Con una mano scriviamo di cuore e pasta frolla, con un'altra correggiamo una cianografia, con un'altra teniamo in braccio quindici chili di boccoli e meraviglia, con un'altra rispondiamo al telefono, con un'altra consoliamo il cane perennemente affamato, spiegandogli che, ahimé, per noi la situazione non è molto diversa, ma che abbiamo imparato negli anni a non guaire, con un'altra mandiamo un messaggio, ché le cose belle vanno vissute e celebrate, e con l'ultima prepariamo una ganache al cioccolato, per farcire quei macaron che abbiamo deciso di scongelare proprio oggi, come se non ci fosse niente di importante da fare.

Cerchiamo di tenere tutto sotto controllo, e spesso ci riusciamo anche.
Andiamo a letto a orari assurdi, ma ancora in tempo per aprire un libro, perché un giorno senza letteratura fa orrore più delle occhiaie che ci risparmiamo a non leggerlo.

Abbiamo scoperto che l'amore non si divide, ma si moltiplica.
Che ha mille sfaccettature, ma un solo colore.
E che si trova sempre il tempo di fare dei biscotti, quando vogliamo dedicarli ad una persona speciale. 


Foto e ricetta ispirata da Mamma, adesso cucino io

Per la frolla:
200 gr farina integrale
200 gr farina 00
200 gr burro
200 gr zucchero
2 uova 
la scorza grattugiata di due limoni

Per il caramello colorato:
250 gr zucchero
80 gr glucosio
100 ml acqua
colorante alimentare rosso q.b.

Preparare la frolla, a mano o con la planetaria. Farla riposare in frigo per un paio d'ore, o in freezer per mezz'oretta. Stenderla piuttosto alta e tagliare i biscotti con uno stampo a forma di cuore. Accoppiare qualche biscotto a due a due, poggiandone uno sull'altro con in mezzo uno stecco di legno, così da farne dei lecca-lecca. Fare riposare in frigo per mezz'ora, poi infornare a 170° per una decina di minuti o poco più. Fare freddare i biscotti su una griglia.

Versare in un pentolino lo zucchero con l'acqua e il glucosio e portare a 152°, senza mai mescolare. Togliere dal fuoco e aggiungere il colorante, mescolando il caramello il meno possibile.
Aiutandosi con delle pinze da cucina o con lo stecco nel caso dei lecca-lecca, immergere rapidamente i biscotti nel caramello, avendo cura di ricoprirli interamente. Togliere il caramello in eccesso facendoli sgocciolare e fare freddare i biscotti poggiandoli su un foglio di silpat o di carta da forno, fino a che il caramello non si sia indurito e risulti croccante.

19 commenti:

Antonella ha detto...

Che bello vedere i tuoi capolavori, che bello sapere che stai bene, che bello sapere che sei Wonder woman...
ti sono sempre vicina! Antonella

''Cucina di Barbara'' ha detto...

ma che bella foto! E che bella idea! E che bel blog!
Piacere di conoscerti e grazie di partecipare al mio contest!
TI inserisco subito!
Un sauto, Barbara

chiarina-ina ha detto...

Ciao, partecipo anche io al contest di Barbara e quindi tengo sempre d'occhio i concorrenti ;) complimenti, l'idea è molto bella e di grande effetto!

vittoria ha detto...

Il tuo cuore lo porto con me Lo porto nel mio Non me ne divido mai. Dove vado io, vieni anche tu, mia amata; qualsiasi cosa sia fatta da me, la fai anche tu, mia cara. Non temo il fato perchè il mio fato sei tu, mia dolce. Non voglio il mondo, perchè il mio, il più bello, il più vero sei tu. Questo è il nostro segreto profondo radice di tutte le radici germoglio di tutti i germogli e cielo dei cieli di un albero chiamato vita, che cresce più alto di quanto l'anima spera, e la mente nasconde., Questa è la meraviglia che le stelle separa. Il tuo cuore lo porto con me, lo porto nel mio.

-Edward Estling Cummings-

Ely ha detto...

ma che meraviglia..... una dedica splendida per un'idea e una realizzazione bellissima!!!! baci

Alessandra ha detto...

Anto... ciao tesoro, faccio un po' di fatica a stare dietro a tutto, ma non mi lamento! Mi manchi tanto.

Alessandra ha detto...

Barbara... ma quanti complimenti, sei proprio un tesoro, grazie mille.
Il tuo blog è per me una splendida compagnia, sono proprio contenta di averti conosciuta!

Alessandra ha detto...

Chiarina-ina... grazie dei complimenti, ho fatto un giro nel tuo blog e mi sono iscritta tra i followers: è delizioso!

Alessandra ha detto...

Mammina... sei una meraviglia, che dire di più?

arabafelice ha detto...

Sono bellissimi, specie per la dedica con cui l'hai accompagnati :-)

Alessandra ha detto...

Ely... grazie sempre!

Alessandra ha detto...

Ste... grazie! Come dire... la mamma è sempre la mamma!

Luisa ha detto...

ma che belli!! bella idea.. buoni.. e con una presentazione da voler entrare nel pc per prenderne uno: troppo dolci! mi unisco al tuo blog.. vedo che qui posso trovare tante cose golose..
a presto
Luisa
e.. w la mamma

Alessandra ha detto...

Luisa... grazie dei complimenti, benvenuta a casa mia e... w la mamma sempre!

Stefano Casagrande ha detto...

Bella l'idea, bella la dedica, bella la foto..
COMPLIMENTI
Stefano

Alessandra ha detto...

Ma che bella sorpresa trovarti qui stasera!
Grazie Ste, sei un tesoro.

Alessandra ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mariabianca ha detto...

Piacere di conoscerti,ho appena letto che sei di Palermo.....io di Trapani.Mi sono unita molto volentieri ai tuoi lettori e ti copio pure la ricetta di questi simpatici biscotti.

Alessandra ha detto...

Lieta di conoscerti Mariabianca.
Copia pure la ricetta dei biscotti e tutto quello che ti pare.
Benvenuta a casa.