lunedì 3 settembre 2012

Muffin allo yogurt greco e mirtilli

C'è qualcosa che osservo con sospetto, ultimamente. 
Un comportamento esecrabile che potevo già intuire, ma che non ho mai guardato in faccia. 
Riguardasse qualcun altro potrei prenderne le distanze, e comportarmi come se nulla fosse. 
Ma mi tocca conviverci e non ne ho nessuna voglia.

Ho scoperto il panico, quello che ti prende davanti a una felicità che pensi di non sapere sostenere. 
L'irrefrenabile tendenza a scavalcare il piacere.
La stupida voglia di chiudersi al mondo, quando l'amore è troppo e tutto in una volta. 
L'assurda incapacità di condividere il bene, dopo aver imparato a vivere insieme tutto il resto.

Che sia una tara genetica o un regalo che viene da lontano, onestamente, poco importa. 
Ho voglia di inchinarmi di fronte alla gioia, e a chi me la insegna. 
Di aprirmi alla vita, e a chi ha promesso di viverla con me. 
Ho voglia di essere felice. 
Anzi... in qualche modo, semplicemente, lo sono già.


250 gr farina
100 gr zucchero
16 gr lievito
1/2 cucchiaino bicarbonato
1 pizzico di sale
240 ml yogurt greco
1 uovo
50 ml olio di semi
100 gr mirtilli

Mescolare tra loro gli ingredienti secchi e quelli umidi. Unire delicatamente i due composti lavorandoli il meno possibile e versare negli stampi da muffin foderati dagli appositi pirottini. Infornare a 180° per 30 minuti circa, fare freddare e spolverare con zucchero a velo.


6 commenti:

Stefania Orlando ha detto...

Prendilo tutto, questo regalo.
Che non capita di riceverlo sempre...

petite-valeü ha detto...

Ahimè, riesco a capirti. Respira e credici, te lo meriti.

Buoni i muffins *_*

Un abbraccio :*

Alessandra ha detto...

Stef... è per me, è mio.
Me lo tengo stretto.
E non lo lascio più.

Alessandra ha detto...

Val... grazie.
Respiro e cerco di pensare che me lo merito davvero.

Federica ha detto...

Ti auguro tuttala felicità possibile :) Io ne ho ancora paura!
I muffins ai mirtilli sono tra i miei preferiti, buonissimissimi ^_^
Un bacione

Alessandra ha detto...

Baci a te Fede!
Alla prima occasione ci facciamo un'abbuffata di muffin insieme!