lunedì 5 marzo 2012

Torta fredda di cioccolato e noci

Ancora una ricetta, ancora di lunedì.
Mai avrei immaginato che la mia vita si assestasse su schemi fissi, sulla ciclicità dei giorni della settimana. 
Non mi fermo mai, per carattere, o forse solo per abitudine.
Eppure... ultimamente ho scoperto il tempo delle attese, e quello delle ripartenze.
Nel bailamme della vita quotidiana, nel caos dei mille impegni, questo sta diventando per me un appuntamento fisso.
E un appuntamento è una cosa importante, non si concede mica a tutti.
È come mettere in attesa il tuo tempo, per poi farlo ripartire, proprio lì da dove ci si era interrotti.
Un appuntamento implica una sosta, una preparazione.
E ogni volta che torno in cucina, la domenica sera, per arrivare pronta a lunedì, è un appuntamento che si rinnova, è la gioia e la sorpresa di ritrovarsi, ancora qui, e in qualche strano modo, ancora insieme.


200 gr cioccolato fondente
90 gr gherigli di noci
150 gr biscotti al cioccolato
50 gr biscotti integrali
125 gr burro 
250 gr formaggio spalmabile
100 gr zucchero
due o tre capsule di cardamomo 
500 gr panna 

Rivestire di acetato il bordo e il fondo di un anello da pasticceria. Fondere il cioccolato nel microonde, facendo attenzione a non bruciarlo, e tenerlo da parte. Versare i biscotti nel bicchiere del mixer e ridurli in polvere, aggiungere il burro fuso e usare il composto per realizzare il fondo della torta, livellandolo bene con il dorso di un cucchiaio. Fare solidificare in freezer.
Lavorare a lungo il cioccolato con il formaggio, lo zucchero, i semi del cardamomo e i gherigli di noce tritati grossolanamente, fino ad ottenere una crema densa e omogenea.
Montare la panna e unirla alla crema, lavorando delicatamente con una spatola. Versare la crema ottenuta sul fondo della torta con una tasca da pasticceria, e fare riposare in freezer per 6-8 ore.
Mangiare con la spensierata incoscienza di una partenza sempre nuova.

2 commenti:

Stefania Orlando ha detto...

Una torta come piace a me, golosa e che...nemmeno si cuoce :-)
Grazie, grazie, grazie ( non solo della torta...)

Alessandra ha detto...

A te, sempre.
Grazie, grazie, grazie.
Te lo scrivo da un'altra parte?